MODULO RICHIESTA BUONI SPESA EMERGENZA CORONA VIRUS - Comune di Ceriale (SV)

archivio notizie - Comune di Ceriale (SV)

MODULO RICHIESTA BUONI SPESA EMERGENZA CORONA VIRUS

 

 

31 mar 2020

Si pubblica quanto di seguito in relazione alla gestione della distribuzione di aiuti alimentari per le persone che, rimaste senza reddito per via dell'emergenza coronavirus, si trovano ad affrontare una situazione di difficoltà anche per quanto riguarda la possibilità di acquisto di generi di prima necessità come alimenti o farmaci.

AIUTI ECONOMICI PER LA SPESA

Agli aventi diritto, il Comune di Ceriale concederà una capacità di spesa di 50 euro a persona. Tale sussidio potrà essere rinnovato fino ad esaurimento del finanziamento statale. Qualora il beneficiario abbia in carico altri componenti della famiglia, la capacità di spesa sarà incrementata proporzionalmente (ad esempio una famiglia di 4 persone riceverà 200 euro per fare la spesa).

COME FARE RICHIESTA

Per fare richiesta del sussidio del Comune di Ceriale  occorre semplicemente compilare il modulo in allegato e inviarlo a ambito19@comune.ceriale.sv.it

O all’indirizzo pec del Comune di Ceriale  comuneceriale@postecert.it

Per chi non ha familiarità o non dispone di mail  è possibile consegnare la istanza presso il Comune secondo modalità concordate con l’Ufficio Politiche sociali.



In alternativa si può telefonare al numeri degli Uffici Politiche sociali  0182-919318 – 0182 919345 – 0182 919345

Gli incaricati del settore Servizi Sociali vaglieranno la richiesta e daranno conferma di accettazione all'utente.

COME FARE LA SPESA

Una volta accettata la richiesta, il beneficiario non dovrà ritirare alcun buono o voucher presso il Comune ma potrà da subito fare acquisti nei punti vendita indicati per la cifra accordata mostrando semplicemente il proprio documento di identità alla cassa del punto vendita e l'autorizzazione rilasciata dal Comune di Ceriale. Al fine di snellire le procedure e agevolare il più possibile i beneficiari degli interventi, ove possibile saranno utilizzati indirizzi mail forniti dai richiedenti nella istanza.

DOVE FARE LA SPESA

Il settore Servizi sociali del Comune ha inviato una missiva a tutti gli esercizi commerciali di generi alimentari e alle farmacie chiedendo di aderire all'iniziativa. E' attesa una risposta. Le attività che aderiranno all'iniziativa saranno indicate anche tramite sito istituzionale.

PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI

Qualora una persona non sia autosufficiente e si trovi nell'impossibilità di fare la spesa personalmente, dovrà indicarlo sul modulo al momento della richiesta. Il Comune, si prenderà carico del servizio.


ALTRE FORME DI AIUTO

Si ricorda che oltre a questa forma di aiuto alle famiglie in difficoltà derivante da finanziamento statale, rimangono attivi tutti i canali comunali di aiuto alle persone in difficoltà e tutta la rete di solidarietà già in essere.

In questo frangente così delicato l'Amministrazione comunale rinnova il suo ringraziamento a tutti i volontari che operano nel terzo settore in aiuto dei più bisognosi. 

 

 

 

 

 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (161 valutazioni)